Anche per il 2017 siamo felici di ripetere l'esperienza organizzando il secondo corso teorico-pratico di riconoscimento delle orchidee spontanee. In un territorio, la cui vera vocazione viene continuamente tradita, il nostro impegno vuole essere quello di far conoscere le meraviglie che ci sono state donate e che scegliamo di difendere. 
Siamo orgogliosi di condividere questo percorso avvalendoci della competenza e professionalità di Teo Dura, naturalista e coordinatore della provincia di Taranto del Gruppo Italiano per la Ricerca sulle Orchidee Spontanee (GIROS).

Ritrovamento presso Taranto (Puglia) del rarissimo ibrido Ophrys ×circlarium nothosubsp. circlarium (O. lutea subsp. lutea × O. tarentina)
A circa 1 km dal luogo del rinvenimento di Ophrys ×circlarium, sempre in territorio comunale di Taranto, è ubicata la Masseria Carmine di proprietà della famiglia Fornaro, passata alle cronache per essere stata il punto di partenza del processo “Ambiente svenduto” [...] Alla sbarra sono diversi personaggi della politica e dell’imprenditoria locale e nazionale legati alle note vicende dello stabilimento siderurgico ILVA di Taranto. Con grande spirito di iniziativa, immensi sacrifici e tanto dolore, dovuto anche alla perdita di capi di bestiame ovino e caprino, la famiglia Fornaro ha dato avvio alla riconversione delle attività della Masseria promuovendo visite guidate e didattiche finalizzate alla difesa e alla valorizzazione dell’ambiente e del territorio, tra cui quest’anno, per la prima volta, una giornata dedicata allo studio e alla ricerca delle orchidee spontanee presenti sul territorio della Masseria in collaborazione con la Sez. Tarantina del GIROS.
Teo Dura .pdf
Documento Adobe Acrobat 460.7 KB

Abbiamo deciso di organizzare questo primo corso nella speranza di ripetere annualmente l'esperienza. In un territorio, la cui vera vocazione viene continuamente tradita, il nostro impegno vuole essere quello di far conoscere le meraviglie che ci sono state donate e che cercano di resistere all'umana follia.
Inoltre siamo felici di dare spazio a quelle competenze non abbastanza valorizzate e di cui abbiamo un grande bisogno...

"Good Morning Diossina" lui ci ha messo il cuore, noi ci mettiamo la faccia

Sabato 21 febbraio 2015 nella Masseria Carmine si è tenuta una tavola rotonda in occasione della seconda tappa della Carovana per la dignità e la sostenibilità del lavoro che si è svolta a Taranto.