1 - Phagnalon rupestre
1 - Phagnalon rupestre

SCUDERI COMUNE [Phagnalon rupestre (L.) DC.]

Fam. Compositae (Asteraceae)

 

Etimologia: Il nome del genere deriva curiosamente da un “quasi” anagramma di Gnaphalium, genere simile con cui in passato veniva confuso; il nome della specie deriva invece dal latino rūpēs, roccia, ad indicare l’ambiente rupestre dove solitamente vive.

 

Antesi (fioritura): aprile-giugno

Piccolo suffrutice alto in media 10-30 cm, di aspetto bianco-tomentoso, legnoso solo alla base.

Foglie numerose, lineari-spatolate con margine revoluto e lamina inferiore di aspetto bianco-lanoso.

Capolini solitari posti all’apice di rami privi di foglie di aspetto ovoidale con fiori di colore giallo-pallido.

 

 

Poco frequente sul territorio della Masseria Carmine, vegeta nelle aree a macchia.